termometro digitale viola per neonati

Malattie e disturbi nel neonato

Le malattie e disturbi nel neonato sono molti comuni e instaurano spesso molti dubbi su come comportarsi e affrontare queste delicate situazioni. Siamo dubbiosi se rivolgerci subito dal pediatra, andare in pronto soccorso o semplicemente aspettare che guarisca. Probabilmente si tratta solo di semplice febbre… e se fosse qualcosa di più grave?

Quali sono i sintomi più comuni nel neonato?

Oltre la febbre sono tanti altri i sintomi e disturbi che un neonato può provare; malattie della pelle, rumori e disturbi nel sonno che non fanno dormire sia noi che lui e via discorrendo. Noi vi aiuteremo a capire cosa presenta il vostro piccolino prima di rivolgervi dal pediatra.

 

schema che sintetizza le malattie del neonato
neonato malato sul letto

Malattie su cui fare attenzione

Le malattie più comuni possono interessare vari parti del corpicino del bambino. Quelle della pelle per esempio con la quinta malattia che si evidenzia con l’arrossamento delle guancine del bambino, alla varicella, morbillo, impetigine, scarlattina e tigna. Oltre alla classica febbre, sono molto comuni le malattie che colpiscono la gola come ad esempio la laringite acuta che può provocare difficoltà respiratorie. La pertosse è molto pericolosa se si manifesta nei lattanti perchè puo dare il la a malattie più gravi quali polmoniti ed encefaliti. C’è poi la faringite da streptococco se vediamo che il mal di gola del nostro piccolo non passa dopo qualche giorno e che può dare il la a un’eruzione cutanea, con piccole macchie rossastre che, dal torace e dalla pancia, si estendono su tutto il corpo. In questo caso il nostro bimbo è stato colpito anche dalla scarlattina. Molto comune nei bambini è anche la congiuntivite con gli occhi che si arrossano, bruciano e lacrimano.

Malattie più rare

Raramente accade che queste malattie colpiscono il nostro bambino, ma se sfortunamente accade è bene essere pronti a rivolgersi subito dal pediatra o nei casi più gravi al pronto soccorso. Tra queste ci sono la SINDROME DI REYE e la MENINGITE. La sindrome di reye può provocare seri danni al fegato e cervello. Si manifesta pochi giorni dopo un’infezione virale e sfocia in vomito, svogliatezza, apatia, respirazione molto rapida, convulsioni. Nei casi più gravi può portare il bambino al coma. La MENINGITE nei neonati si manifesta con sonnolenza, scarso appetito, irritabilità, febbre, pianto continuo, convulsioni. Se è una meningite con infezione batteriche nella peggior situazione può portare alla morte.